Il carrello è vuoto.

“Encara” è una parola di pura fantasia, ma che in qualche modo è racchiusa in una parte piccolissima di noi.
E’ la ricerca che ciascuno intraprende nel proprio percorso di vita. Perché siamo ricercatori di vita, guardiamo nel piccolo e vediamo grande.
Quando si osserva infinitamente piccolo, si osserva l’universo e le sue leggi,ma ogni tanto smarriamo la strada, non ascoltiamo e non ci facciamo guidare.
Ci appare dinnanzi come una luce chiara e limpida, che può essere percepita tramite una parola, una voce o una piccola stretta che sentiamo dentro.
Sta a noi trovare l’essenziale oltre i nostri occhi, dentro di noi, e rendere quel buio un cammino illuminato. Ci siamo sentiti appagati, immemori, dimentichi, ma non possiamo andare contro il bisogno, il desiderio della nostra anima.

“Benvenuto ricercatore, benvenuto a te, intraprendi il tuo viaggio ed io avrò cura del tuo cuore puro. Impara ad ascoltarmi e vai vai! Il tuo amore e la tua vista ti saranno di aiuto e protezione.
Sei una, mille stelle nel cielo notturno.
Encara è il mio nome.”

LOGO

Il saola (Pseudoryx nghetinhensis) o bue Vu Qang, uno dei mammiferi più enigmatici, misteriosi e rari al mondo, è un bovide che vive in una zona ristretta tra la riserva naturale di Vu Qang e il Laos, lungo il confine con il Vietnam.
Il nome "Saola" significa animale "dalle corna affusolate".
Il saola presenta caratteristiche che lo rendono del tutto unico e allo stesso tempo ne esprimono la bellezza e il mistero.

 

Copyright © 2013 Encara.